I pompelmi bio di Sarzana

Le nostre piante di pompelmo bio – spiega Luca Mannucci – sono grandi, sono 2, avranno, penso, 30 anni, forse anche di più. Più che una pianta è un albero di pompelmi e ne fa una marea. Abbiamo queste piante trentennali a cui non diamo assolutamente niente. Intorno a queste piante è stato costruito un pollaio e quindi per avere un ecosistema naturale la cacca delle galline continua a fertilizzare per cui la pianta è veramente rigogliosa perché è concimata praticamente tutto l’anno. Le ha messe mio nonno circa 30 anni fa. Qui hanno tanto spazio, il posto è soleggiato, hanno trovato il loro ambiente naturale perché sono piante che sono state messe quasi non dico per senso estetico, ma è stata messa così, magari per fare un po’ di ombra. Produce 5-6 quintali di pompelmi, non li diamo niente e non si ammala mai. Non ha insetti, malattie, niente”.

20 dicembre 2020

Potrebbero anche interessarti:
https://logicobio.net/2021/07/26/video-conferenza-con-salvatore-ceccarelli/
https://logicobio.net/2021/07/26/video-conferenza-con-antonio-tombolini/
https://logicobio.net/video-conferenza-con-pierluigi-paoletti/
https://logicobio.net/video-conferenza-con-isabella-dalla-ragione/
https://logicobio.net/2021/07/26/racconto-video-di-maria-de-biase/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: