Il biologico e la tutela della biodiversità naturale

” […] con tecniche quali la fertilizzazione naturale del suolo, la rincalzatura, l’agroforestazione, l’associazione di colture, la creazione di microclimi – tutto questo senza petrolio – restituiremmo fertilità ai terreni, consentiremmo loro di immagazzinare CO2 e di ritrovare la biodiversità, mantenendo lo stesso livello di produttività di superfici più piccole. Si libererebbero così spazi i cui la vita selvatica possa prosperare di nuovo”

da Cyril Dion, Piccolo manuale di resistenza contemporanea, Edizioni Ambiente 2019


Potrebbero anche interessarti:
https://logicobio.net/2021/07/26/video-conferenza-con-salvatore-ceccarelli/
https://logicobio.net/2021/07/26/video-conferenza-con-antonio-tombolini/
https://logicobio.net/video-conferenza-con-pierluigi-paoletti/
https://logicobio.net/video-conferenza-con-isabella-dalla-ragione/
https://logicobio.net/2021/07/26/racconto-video-di-maria-de-biase/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: